Di quanto capitale avrò bisogno per andare in pensione comodamente?

Sono una donna di 48 anni e attualmente mi restano 17 anni prima di andare in pensione. Sono una mamma single con due figlie, una di 22 anni e una di 16 anni. Entrambi sono studenti, con la più grande che ha completato la sua istruzione terziaria alla fine del 2021.

Finora ho risparmiato R836 000 per la mia pensione. R620 000 è in un fondo di previdenza sul lavoro (attualmente contribuisce R8 765pm), R212 000 è in una rendita di pensione (contribuendo R3 000pm, aumenta annualmente del 10%). Di recente ho iniziato a versare R1 000pm (R4 000 in totale finora) su un conto di risparmio esentasse. Aumenterò questo importo a R3 000 da marzo 2022.

Avrò abbastanza alla pensione? Cosa posso fare per aumentare i miei risparmi per andare in pensione comodamente?


*Si prega di notare che le informazioni fornite di seguito non costituiscono consulenza finanziaria; infatti, ci è precluso dare consigli specifici. Vengono fornite informazioni generiche in base al contesto della domanda. Disponiamo di dettagli limitati su di te e sulle tue circostanze e ulteriori dettagli potrebbero influire su qualsiasi consiglio fornito.

Come precursore della tua domanda, è bene pensare e capire il tuo rapporto con il denaro e perché vuoi denaro. Hai indicato di voler risparmiare in modo da poter andare in pensione comodamente all’età di 65 anni – con questo intendo l’indipendenza finanziaria. In altre parole, lavorare oltre quel punto sarà una scelta e non una necessità per guadagnare un reddito.

La realtà è che poche persone possono diventare un Jeff Bezos; tuttavia, la libertà finanziaria è alla portata della maggior parte delle persone con un lavoro retribuito. Nel libro di Morgan Housel, La psicologia del denaro, racconta la storia di Ronald James Read. Ronald Read ha vissuto una vita umile lavorando come benzinaio e bidello. Quando morì all’età di 92 anni, il patrimonio netto di Read era di circa $ 8 milioni.

Ecco alcune lezioni di denaro che possiamo imparare dalla storia della vita reale di Mr Read:

  • Non è mai troppo poco: anche se l’importo sembra piccolo, risparmia il più possibile.
  • Inizia a risparmiare il prima possibile e fallo il più a lungo possibile.
  • Vivi umilmente. Il tuo stile di vita dovrebbe essere ben al di sotto dei tuoi aumenti di stipendio. La tentazione è di aumentare la spesa all’aumentare del reddito, ma si dovrebbe invece mantenere uno stile di vita comodo e non eccessivo. Il modo in cui spendi i tuoi soldi è importante quanto il risparmio: non essere uno spreco e cerca di evitare gli acquisti d’impulso.
  • La lezione 4 nel libro potrebbe essere un argomento a sé e si riferisce al beneficio a lungo termine dell’interesse composto. Comprendere il funzionamento dell’interesse composto può essere un enorme vantaggio nel tuo percorso di risparmio. Puoi pensare a icone come Warren Buffet come un eccellente esempio di qualcuno che comprende il potere dei rendimenti composti a lungo termine. Buffet ha iniziato a investire quando aveva 10 anni (ripensa al punto di iniziare il prima possibile). Se Buffet avesse smesso di investire all’età di 60 anni invece di reinvestire, il suo patrimonio netto sarebbe stato di 12 milioni di dollari e non di 81 miliardi di dollari. Questa è una differenza sbalorditiva e indica quanto sia potente il compounding.

I punti di cui sopra sono un’ottima base per rispondere alla tua domanda su cosa puoi fare per aumentare i risparmi. In poche parole: se spendi meno di quanto guadagni e acquisti meno di quanto puoi permetterti, sei partito alla grande.

Per alcuni motivi, è difficile rispondere alle tue domande, almeno alla seconda, ma ecco alcuni commenti:

  • Non hai indicato quanto guadagni. L’importo che guadagni e quanto spendi determineranno quanto puoi risparmiare.
  • In genere, risparmiare il 15-20% del tuo reddito dall’inizio della tua carriera dovrebbe metterti in condizione di andare in pensione con un reddito simile a quello che guadagnavi mentre lavoravi. Inutile dire che più risparmi, meglio starai. Tuttavia, devi anche goderti la vita e i vantaggi del lavoro.
  • Dai un’occhiata alle tue spese e vedi se ci sono delle semplici modifiche che puoi apportare per risparmiare denaro. Ad esempio, guarda i premi assicurativi e i contratti dei telefoni cellulari per confermare di avere pacchetti appropriati per il prezzo.

Anche la tua prima domanda sull’avere abbastanza risparmi al momento della pensione è complicata; c’è la domanda esoterica di “cosa è abbastanza?” Inoltre, non hai indicato quanto reddito hai bisogno ogni mese. Ho fatto un calcolo per indicare cosa potresti ragionevolmente aspettarti di prelevare alla pensione in base ai tuoi risparmi attuali. Ecco le mie ipotesi per il calcolo:

  • Importo forfettario attuale: R836 000
  • Contributi mensili: R14 765
  • Aumento contributivo: 5% annuo
  • Rendimento: 8,5% (inflazione + 4%)
  • Inflazione: 4,5%

*Hai affermato che il tuo contributo RA aumenta del 10% annuo. Presumo che anche il tuo contributo di lavoro aumenterà e il contributo TFSA sarà piatto: il 5% è un’ipotesi basata su questi fattori.

Sulla base degli input di cui sopra, saresti in grado di prelevare R29 500 al mese, in termini odierni, aumentando del 4,5% all’anno fino all’età di 95 anni. Il tuo capitale inizierà a diminuire all’età di 79 anni. Questi tipi di calcoli dovrebbero servire solo come linea guida in quanto presentano diversi difetti. Ad esempio, non prevedono prelievi forfettari ad hoc e, cosa più importante, presuppongono rendimenti a quote costanti, che non sono possibili.

Ciò in cui investi influirà anche sulla tua pensione. Dato il tuo orizzonte di investimento relativamente a lungo termine, devi abbracciare il rischio appropriato e fare del tuo meglio per generare un solido rendimento al di sopra dell’inflazione. Non è necessario essere il miglior investitore con il miglior rendimento, ma di certo non puoi permetterti di essere il peggiore. Per illustrare questo punto, la differenza nel valore futuro di un investimento di 1 milione di rand in 17 anni con un rendimento annuo del 7,5% rispetto a un rendimento annuo del 9% è di 908 281 rand; in altre parole, quasi il 100% del tuo investimento iniziale.

In bocca al lupo!

Lascia un commento