File Weber del produttore di griglia per barbecue per l’elenco pubblico negli Stati Uniti

Weber, il produttore di barbecue che possono arrivare a diverse migliaia di dollari, ha presentato un’offerta pubblica iniziale negli Stati Uniti.

La società con sede a Palatine, nell’Illinois, ha annunciato una quotazione di 100 milioni di dollari, un segnaposto che probabilmente cambierà, secondo il suo deposito di lunedì presso la Securities and Exchange Commission degli Stati Uniti. Weber potrebbe cercare una valutazione da $ 4 a $ 6 miliardi in un’IPO, secondo quanto riportato domenica da Bloomberg News.

Moneyweb Insider
INSIDERORO

Abbonati per l’accesso completo a tutti i nostri strumenti di dati di condivisione e di trust unitario, ai nostri articoli premiati e supporta il giornalismo di qualità nel processo.

I documenti per l’IPO di Weber arrivano dopo che la rivale Traeger Inc. ha presentato la scorsa settimana per essere quotata in borsa, anche alla Borsa di New York. Dato che le persone trascorrono più tempo a casa durante la pandemia, le vendite di articoli per la casa sono aumentate, anche articoli di grandi dimensioni come le griglie di Weber, che possono costare quasi $ 4000.

Weber ha registrato vendite per 963 milioni di dollari nei sei mesi fino a marzo, un balzo di oltre il 60% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Il suo utile netto è salito a 73,8 milioni di dollari da 23,6 milioni di dollari nello stesso periodo.

Weber ha lanciato la sua prima griglia nel 1952. Dal 2010 è di proprietà di BDT Capital Partners, la società di investimento e banca d’affari con sede a Chicago fondata e guidata da Byron Trott.

Trott e BDT Capital Partners, così come il management di Weber, sono elencati nel documento come tra i suoi maggiori azionisti. La società prevede di utilizzare i proventi dell’IPO per riacquistare azioni dalla sua holding e da alcuni azionisti esistenti.

Goldman Sachs Group Inc., Bank of America Corp. e JPMorgan Chase & Co. stanno guidando l’offerta. Weber intende quotarsi alla Borsa di New York con il simbolo WEBR.

© 2021 Bloomberg

Lascia un commento