I ricchi del mondo guidano i superyacht in Grecia dopo la riapertura del Covid

La Grecia, sede dell’Acropoli, degli edifici imbiancati di Mykonos e Santorini e della bellezza costiera di Corfù, è di nuovo aperta ai viaggi e i ricchi vi stanno viaggiando come mai prima d’ora.

La nazione egea è per la prima volta in cima alla classifica dei superyacht di Bloomberg, con almeno 194 superyacht parcheggiati al largo delle sue coste a partire dal 25 giugno. Si tratta di un salto di oltre 80 rispetto al mese scorso durante le stagioni turistiche del Mediterraneo, dell’Egeo e dell’Adriatico raggiungono la loro fioritura di inizio estate, nonostante la pandemia in corso.

Moneyweb Insider
INSIDERORO

Abbonati per l’accesso completo a tutti i nostri strumenti per i dati di share e unit trust, ai nostri articoli premiati e supporta il giornalismo di qualità nel processo.

Le star dei reality della famiglia Richie, la leggenda del basket Magic Johnson e il magnate australiano James Packer erano tra le celebrità avvistate sugli yacht in Grecia la scorsa settimana, mentre le navi secondo quanto riferito di proprietà dei miliardari David Geffen, Abdullah al Futtaim ed Ernesto Bertarelli erano ancorati al largo della costa, secondo i dati della nave analizzati da Bloomberg.

La Grecia, che ha somministrato abbastanza vaccini Covid per coprire il 37% della sua popolazione, ha combattuto le epidemie nel novembre 2020 e poi a marzo e aprile di quest’anno. Ha riaperto ai turisti stranieri il 14 maggio senza necessità di quarantena, a condizione che i visitatori abbiano un certificato di vaccinazione o la prova di un test Covid negativo.

Ma non tutti ne sono contenti.

Il cancelliere tedesco Angela Merkel e il presidente francese Emmanuel Macron hanno recentemente criticato la Grecia e altre nazioni dipendenti dal turismo per aver accettato liberamente i visitatori a cui sono stati inoculati vaccini cinesi e russi meno efficaci.

L’industria turistica malconcia rappresenta oltre il 25% dei posti di lavoro greci e circa un quinto dell’economia. Secondo la Banca Mondiale, il paese è stato il 18° posto nel mondo per turisti internazionali ricevuti dal 2015-2019, accettando in media 30,3 milioni di visitatori.

© 2021 Bloomberg

Lascia un commento