Le azioni salgono prima degli utili; tesoreria stabile: i mercati si concludono

Le azioni asiatiche sono aumentate martedì dopo che le loro controparti statunitensi hanno raggiunto ulteriori massimi storici mentre gli investitori aspettavano la stagione degli utili del secondo trimestre. I rendimenti dei Treasury sono rimasti stabili dopo una solida vendita del debito statunitense.

Un indicatore MSCI delle azioni della regione è aumentato per il secondo giorno. Hong Kong ha sovraperformato mentre le azioni tecnologiche cinesi sono aumentate dopo che l’approvazione del governo di un accordo con Tencent Holdings ha attenuato le preoccupazioni su una regolamentazione più severa. Le azioni di Taiwan hanno toccato un record intraday. I futures statunitensi hanno oscillato dopo che l’S&P 500 e il Nasdaq 100, pesantemente tecnologico, hanno chiuso a nuovi massimi.

Moneyweb Insider
INSIDERORO

Abbonati per l’accesso completo a tutti i nostri strumenti di dati di condivisione e di trust unitario, ai nostri articoli premiati e supporta il giornalismo di qualità nel processo.

Gli investitori si stanno anche concentrando sul rapporto sull’inflazione degli Stati Uniti e sulla testimonianza del presidente della Federal Reserve Jerome Powell questa settimana mentre i responsabili politici si preparano a discutere di uno stimolo graduale mentre l’economia si riprende dalla pandemia.

Il Tesoro degli Stati Uniti ha venduto 58 miliardi di dollari di titoli triennali a rendimenti leggermente superiori rispetto a prima dell’asta. Una vendita di 38 miliardi di dollari di titoli decennali è stata accolta da una domanda più forte. Il dollaro è sceso contro la maggior parte dei principali concorrenti.

Le aspettative per una solida stagione degli utili sono alla base del rally azionario, mentre gli investitori riflettono su come le banche centrali rilasceranno il supporto che guida la ripresa dalla pandemia. Tuttavia, le pressioni inflazionistiche rimangono preoccupanti, così come la diffusione della variante delta e il rallentamento dei tassi di vaccinazione.

“La nostra prospettiva a medio termine rimane supportata da una forte crescita e fondamentali: vaccinazione, stimolo fiscale, sostegno monetario e utili molto forti”, ha affermato in una nota Esty Dwek, responsabile della strategia di mercato globale di Natixis Investment Managers Solutions. “Tuttavia, la seconda metà potrebbe rivelarsi più accidentata poiché questi venti in coda potrebbero iniziare a svanire”.

Nelle Filippine, il peso e le azioni sono diminuiti e gli spread obbligazionari si sono ampliati dopo che Fitch Ratings ha modificato l’outlook del credito sovrano da negativo a stabile.

Altrove, il petrolio è aumentato per la terza volta in quattro giorni mentre i trader sono alle prese con le implicazioni sulla domanda di una ripresa del Covid-19 in diverse regioni e del rallentamento della crescita economica in Cina.

Ecco alcuni eventi da seguire questa settimana:

  • Bank of America, BlackRock, Citigroup, Goldman Sachs, JPMorgan, Morgan Stanley sono tra le aziende che iniziano la stagione degli utili statunitensi.
  • Martedì, una metrica dell’inflazione molto seguita, l’indice dei prezzi al consumo degli Stati Uniti di giugno, offrirà informazioni sulle pressioni inflazionistiche.
  • Mercoledì l’ultima politica sui tassi di interesse della Reserve Bank of New Zealand.
  • La decisione monetaria della Banca di Corea giovedì.
  • Pil cinese del secondo trimestre, principali indicatori economici giovedì
  • Il presidente della Federal Reserve Jerome Powell si presenta davanti alla commissione bancaria del Senato per consegnare il rapporto semestrale sulla politica monetaria al Congresso giovedì
  • Venerdì decisione sui tassi di interesse della Banca del Giappone Japan

Queste sono alcune delle principali mosse nei mercati finanziari:

Azioni

  • I futures S&P 500 sono stati poco modificati alle 13:43 a Tokyo. L’S&P 500 è salito dello 0,4%
  • I futures Nasdaq 100 hanno guadagnato lo 0,1%. Il Nasdaq 100 sale dello 0,4%
  • L’indice Topix ha guadagnato lo 0,7%
  • L’indice S&P/ASX 200 australiano ha aggiunto lo 0,2%
  • L’indice Kospi cresce dello 0,7%
  • L’indice Hang Seng è aumentato dell’1,9%
  • L’indice Shanghai Composite ha aggiunto lo 0,2%
  • I future sull’Euro Stoxx 50 salgono dello 0,1%

Valute

  • Lo yen giapponese era a 110,36 per dollaro
  • Lo yuan offshore è stato scambiato a 6,4696 per dollaro, in rialzo dello 0,1%
  • L’indice Bloomberg Dollar Spot è sceso dello 0,1%
  • L’euro è stato scambiato a $ 1,1868

Obbligazioni

  • Il rendimento dei titoli del Tesoro a 10 anni è diminuito fino a 1,37%
  • Il rendimento dei titoli a 10 anni australiani è aumentato di circa due punti base all’1,33%

materie prime

  • Il greggio West Texas Intermediate era a 74,34 dollari al barile, in rialzo dello 0,3%
  • L’oro era a $ 809,81 l’oncia, in rialzo dello 0,2%

© 2021 Bloomberg

Lascia un commento