Perché la repressione cinese fa bene alle criptovalute a lungo termine

Il recente giro di vite della Cina sull’estrazione di bitcoin potrebbe aver contribuito alla debolezza dei prezzi negli ultimi tempi, ma a lungo termine ciò potrebbe avere alcuni effetti sorprendentemente positivi.

La Cina ha emesso divieti contro le criptovalute dal 2013, ma questo divieto potrebbe in realtà essere una benedizione sotto mentite spoglie, poiché le autorità hanno chiuso l’estrazione di bitcoin in più province. La Banca centrale cinese ha anche ribadito un precedente divieto che vietava agli istituti finanziari e di pagamento di fornire servizi relativi alle transazioni di criptovaluta. Le offerte iniziali di monete rimangono illegali.

Può sembrare una brutta notizia, ma facciamo un passo indietro. La Cina è stata in prima linea nel vietare molteplici innovazioni tecnologiche, ma ciò non ha impedito loro di conquistare il mondo che conosciamo oggi. Twitter, Facebook, Google e alcuni dei servizi più utilizzati oggi al mondo hanno qualcosa in comune: sono stati tutti banditi dalla Cina in diverse occasioni. In realtà, i divieti cinesi si sono dimostrati un buon segnale di acquisto.

Fonte: Revix

“Penso che questo divieto potrebbe rivelarsi un errore estremamente costoso da parte delle autorità cinesi”, afferma Sean Sanders, CEO della piattaforma di investimento in criptovalute Revix. “Ora è chiaro che i minatori cinesi di bitcoin si stanno trasferendo in altre parti del mondo che sono più accoglienti per l’estrazione di bitcoin”.

Con ogni nuvola, c’è un lato positivo

La Cina ha rappresentato oltre il 65% di tutte le miniere di bitcoin nel mondo, in parte a causa dei bassi costi energetici in regioni come il Sichuan. Ciò ha portato a temere che l’estrazione di bitcoin fosse eccessivamente concentrata in una regione del mondo, il che a sua volta ha esposto la rete al rischio di interruzioni e interferenze politiche, che è esattamente ciò che si è verificato.

Molti minatori cinesi di bitcoin si stanno trasferendo in Nord America, o in Kazakistan, dove energia a basso costo e regolatori più congeniali li stanno accogliendo a braccia aperte.

Sanders sottolinea che le precedenti minacce della Cina di ridurre il bitcoin sono state controproducenti. Nel settembre 2017, quando le autorità cinesi hanno annunciato l’intenzione di vietare le criptovalute, il prezzo del bitcoin è sceso da un massimo storico di poco più di $ 5000 a circa $ 3000, per poi invertire prontamente la direzione per raggiungere un nuovo massimo storico di $ 20.000 entro dicembre. di quell’anno.

“Ciò che dimostra è che le minacce di interferenza normativa possono avere un impatto temporaneo sul prezzo, ma a lungo termine, i fondamentali che guidano il prezzo del bitcoin rimangono in gran parte inalterati”, afferma Sanders. “Lo abbiamo visto molte volte nel corso degli anni, dove i regolatori minacciano restrizioni sulle criptovalute, ma più recentemente vediamo un approccio più equilibrato e razionale al bitcoin da parte delle autorità di altri paesi come El Salvador, dove il bitcoin è ora accettato come moneta a corso legale .”

Il mining di bitcoin comporta la risoluzione di complessi enigmi matematici per i quali i minatori vengono premiati con nuovi bitcoin. Poiché i minatori cinesi hanno chiuso le loro attività mentre trasferivano le loro operazioni altrove, il tasso complessivo di estrazione mineraria, misurato dal hashrate (la potenza di calcolo necessaria per estrarre bitcoin) – è crollata di oltre il 50%.

Recente analisi di BeinCrypto mostra che mentre gli hashrate bitcoin e gli indirizzi attivi sono diminuiti da quando hanno raggiunto il massimo storico di $ 64 800, la rete sta ancora vedendo una crescita degli utenti, accompagnata da un aumento dei detentori a lungo termine e un calo della liquidità bitcoin, come domanda aumenti, che “potrebbero segnalare un’inversione di tendenza al ribasso”.

Un’altra notizia positiva per bitcoin è stata l’annuncio che Morgan Stanley aveva acquistato più di 28 000 azioni in Grayscale Bitcoin Trust, che è un modo per le istituzioni di acquisire esposizione a bitcoin attraverso la proprietà di azioni piuttosto che un acquisto diretto di bitcoin.

L’ultima mossa di Morgan Stanley è un’ulteriore prova del mainstreaming delle criptovalute e sicuramente seguiranno altre istituzioni finanziarie.

“Con il recente calo dei prezzi di bitcoin e criptovalute in generale, abbiamo visto gli acquisti entrare nel mercato, nella convinzione che il mercato rialzista non abbia ancora fatto il suo corso”, afferma Sanders. “Per le persone che non conoscono le criptovalute, questa è una lezione tempestiva sulla volatilità delle criptovalute. Per le persone che hanno attraversato precedenti cicli di ribasso, questo non è particolarmente allarmante ed è infatti visto come un’opportunità per acquistare a prezzi inferiori”.

Un modo semplice per ottenere esposizione alle criptovalute

Oltre alla possibilità di acquistare Bitcoin ed Ethereum come singole risorse crittografiche, Revix offre tre “pacchetti” equamente ponderati. Questi pacchetti ti consentono di investire senza sforzo nelle più grandi criptovalute a basso costo attraverso un singolo investimento.

Il pacchetto Top 10 offre agli investitori un’esposizione diversificata alle prime 10 criptovalute misurata in base alla capitalizzazione di mercato, con ciascuna criptovaluta con una ponderazione del 10% nel portafoglio. Il tuo pacchetto viene ribilanciato mensilmente, tenendoti aggiornato con il mercato in rapida evoluzione senza che tu debba alzare un dito.

Include Bitcoin, Ethereum, Cardano e Polkadot. Il vantaggio di questo pacchetto è che fornisce esposizione a criptovalute nuove ed emergenti che spesso superano la crescita già straordinaria di Bitcoin, composta del 117% all’anno negli ultimi 10 anni. Il prezzo di questo pacchetto è aumentato del 454% in 12 mesi, ben oltre il 192% di Bitcoin.

Il Pacchetto Smart Contract, è investito nelle prime cinque criptovalute, focalizzate sulle tecnologie emergenti degli smart contract. Proprio come un contratto, un contratto intelligente consente di eseguire i termini di un accordo o di un accordo. Tuttavia, ciò che lo rende “intelligente” è che può eseguire questo contratto senza la necessità di una terza parte. È qui che molte persone vedono il futuro delle criptovalute e della tecnologia blockchain. Il Pacchetto Smart Contract (+354%) ha sovraperformato Bitcoin (+192%) nell’ultimo anno.

Il pacchetto di pagamenti si concentra su cinque criptovalute che cercano di rivoluzionare il denaro e il modo in cui viene trasferito il valore. Include Bitcoin, Ripple, Litecoin e Stellar. Il valore di questo pacchetto è aumentato di quasi il 240% in 12 mesi.

Il tuo pacchetto di criptovalute viene quindi ribilanciato automaticamente ogni mese, tenendoti aggiornato sul mercato in rapida evoluzione senza che tu debba alzare un dito. Ciò garantisce che gli investitori detengano sempre le criptovalute più diffuse e affidabili che rappresentano il mercato più ampio.

Informazioni su Revix

Revix porta semplicità, fiducia e un ottimo servizio clienti per gli investimenti. La loro piattaforma online di facile utilizzo consente a chiunque di possedere in modo sicuro i migliori investimenti del mondo in pochi clic.

Revix guida i nuovi clienti attraverso il processo di registrazione al loro primo deposito e primo investimento. Una volta configurata, la maggior parte dei clienti gestisce il proprio portafoglio ma può accedere al supporto del team Revix in qualsiasi momento.

Per maggiori informazioni per favore visita www.revix.com

Questo articolo è inteso solo a scopo informativo. Le opinioni espresse non sono e non devono essere interpretate come consigli o raccomandazioni di investimento. Questo articolo non è un’offerta, né la sollecitazione di un’offerta, ad acquistare o vendere alcuno dei beni o titoli qui menzionati. Non dovresti investire più di quanto puoi permetterti di perdere e, prima di investire, prendi in considerazione il tuo livello di esperienza, gli obiettivi di investimento e, se necessario, chiedi una consulenza finanziaria indipendente.

Offerto da Revix.

Moneyweb non sostiene alcun prodotto o servizio pubblicizzato in articoli sponsorizzati sulla nostra piattaforma.

Lascia un commento